Berlusconi a Rotondi, scudo crociato sara’ su scheda

Home / Gianfranco Rotondi / Berlusconi a Rotondi, scudo crociato sara’ su scheda
Berlusconi a Rotondi, scudo crociato sara’ su scheda

"Sono entusiasta per il ritorno dello scudo crociato sulla scheda elettorale". Lo ha affermato il leader di Fi, Silvio Berlusconi, che si e' collegato telefonicamente con la riunione di Saint Vincent del partito 'Rivoluzione Cristiana', guidato da Gianfranco Rotondi. Le frasi di Berlusconi sono riferite da esponenti del partito di Rotondi. Secondo 'Rivoluzione cristiana', Berlusconi starebbe lavorando per una lista nell'alleanza di centrodestra che comprenda esponenti dell'Udc e del partito di Rotondi, il tutto con il simbolo dello scudo crociato. "L'unica volta che presi una sberla da mamma Rosa - avrebbe detto Berlusconi in collegamento con Saint Vincent - fu quando nel 1948 due comunisti mi percossero perche' stavo attaccndo i manifesti della Democrazia Cristiana. Lo slogan efficace era 'nell'urna Dio ti vede, Stalin no'". Berlusconi ha aggiunto: "Ho applaudito Gianfranco Rotondiquando mi ha comunicato della svolta femminile del partito". 'Rivoluzione Cristiana' ha infatti deciso che tutti i segretari provinciali del partito saranno donne.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>