Liste, Rotondi: «ecco la verità sulla mia visita ad Arcore. Mai stato escluso da Fi»

Home / Gianfranco Rotondi / Liste, Rotondi: «ecco la verità sulla mia visita ad Arcore. Mai stato escluso da Fi»
Liste, Rotondi: «ecco la verità sulla mia visita ad Arcore. Mai stato escluso da Fi»

"Alcuni giornali che non mi hanno mai cercato nemmeno quando ero al governo, d’improvviso si appassionano ai miei destini personali e raccontano i retroscena della mia esclusione dalle liste di Forza Italia e di un presunto recupero dopo una mia visita ad Arcore. La mia candidatura in realtà non è mai stata in discussione, si dà il caso invece che io sia segretario di un partito che ad alcuni giornalisti fa abbastanza schifo perché si chiama Rivoluzione Cristiana, e si dà il caso che questo partito sia federato e dunque faccia liste con Forza Italia. La mia visita ad Arcore serviva a recuperare per Rivoluzione Cristiana la rappresentanza parlamentare più ampia che avevamo concordato col presidente Berlusconi. La mia successiva rinuncia alla candidatura era una scelta personale tutt’altro che polemica, tant’è che stavo già programmando un giro di comizi in tutta Italia a sostegno di Forza Italia. Il sen. Ghedini e gli altri amici al tavolo delle candidature hanno ritenuto di non tener conto della mia rinuncia inserendomi egualmente in lista e di questo atto di stima rimango infinitamente grato,così come essi vanno ringraziati di uno sforzo immane ed ingrato per comporre liste in base a una legge elettorale nuova e complessa. Questa è la verità di questa piccola storia. Le ricostruzioni fantasiose le tolleriamo come licenze poetiche, qualcuna lesiva della mia immagine purtroppo è destinata ad essere oggetto di un giudizio". Lo scrive in una nota il segretario nazionale di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *