Liste, Rotondi: «Non vi è mai stato un “caso Rotondi”»

Home / Gianfranco Rotondi / Liste, Rotondi: «Non vi è mai stato un “caso Rotondi”»
Liste, Rotondi: «Non vi è mai stato un “caso Rotondi”»

"In ordine ad alcune ricostruzioni giornalistiche, apparse su alcuni quotidiani, il segretario di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi precisa quanto segue: "Non vi è mai stato un caso Rotondi, nè mai sono stato escluso dalle liste di Forza Italia con cui il mio partito è federato dal 2005. Gli amici Ghedini, Tajani, Brunetta, Romani, Ronzulli e Giacomoni mi hanno proposto sin dall’inizio di capeggiare una lista, e hanno dimostrato grande rispetto e amicizia, nonché pazienza. Leggere che sarei andato ad Arcore, per recuperare una esclusione non corrisponde al vero e non rende giustizia al lavoro, condotto egregiamente dai colleghi incaricati di redigere le liste. La mia rinunzia alla candidatura non era polemica, tant’è che mi ero già messo a disposizione con entusiasmo della campagna elettorale di Forza Italia. Ciò detto sono onorato della scelta del partito di pormi alla guida della lista proporzionale di una Regione, che conosco bene e nella quale trascorro i mesi estivi esattamente da cinquanta anni”. Lo chiarisce in una nota il segretario nazionale di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.

One thought on “Liste, Rotondi: «Non vi è mai stato un “caso Rotondi”»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *