Rivoluzione cristiana torna a Saint Vincent: da Donat Cattin a Berlusconi la politica al casinò

Home / Gianfranco Rotondi / Rivoluzione cristiana torna a Saint Vincent: da Donat Cattin a Berlusconi la politica al casinò
Rivoluzione cristiana torna a Saint Vincent: da Donat Cattin a Berlusconi la politica al casinò

Torna il convegno democristiano di Saint Vincent. Lo promuove Rivoluzione Cristiana dal 10 al 12 novembre prossimo, con il consueto carosello di tavole rotonde, che fu il format varato nella Prima Repubblica dal vecchio Carlo Donat Cattin e poi rinnovato dal partito di Gianfranco Rotondi dal 2005 in poi. La vicinanza del Casinó suggeriva battute già al tempo della Democrazia Cristiana - spiega il segretario politico di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi - quest'anno davvero sarà una lotteria prevedere gli sviluppi politici, e proprio per questo abbiamo spostato l'evento alla settimana successiva alle elezioni siciliane, in modo da avere elementi di maggiore orientamento. Invitati speciali - chiosa Rotondi - ovviamente, il Leader, i capigruppo di Forza Italia ed il segretario dell'Udc Lorenzo Cesa. La speranza è che il risultato siciliano dia la spinta decisiva al Ppe italiano".

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>