Centro-destra

Home / Posts tagged "Centro-destra"
Rotondi: Del Debbio? È stato sempre il migliore sin dal ’94

Rotondi: Del Debbio? È stato sempre il migliore sin dal ’94

"Del Debbio è stato sempre il migliore dal '94: colto, politicamente attrezzato, stava a Berlusconi come Buttiglione a Papa Giovanni Paolo II, era il suo trainer filosofico. Non mi meraviglia la stima espressa da Berlusconi e la condivido". Lo afferma il segretario nazionale di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.

Rotondi: Rc ha dimostrato che il cdx può essere unito

Rotondi: Rc ha dimostrato che il cdx può essere unito

"Il congresso di Rivoluzione Cristiana ha dimostrato che un centrodestra unito può esserci al di là delle differenze di cultura e sensibilità che peraltro ci sono sempre state per ventidue anni: Giorgia Meloni e il vicesegretario leghista Raffaele Volpi hanno fatto discorsi molto equilibrati e sono stati lungamente applauditi dai nostri delegati. È evidente che veniamo da storie diverse ma c'è un amalgama che permetterà a Rivoluzione Cristiana di portare il contributo della cultura cristiano sociale in un centrodestra fortemente innovato". Lo afferma il segretario nazionale di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.

Cdx, Rotondi: «Lista unica? Ci siamo ma a condizioni chiare»

Cdx, Rotondi: «Lista unica? Ci siamo ma a condizioni chiare»

"Rivoluzione Cristiana e' stata nel Popolo delle Liberta' quindi e' stata gia' impegnata in un tentativo di riunire il centrodestra, e ci staremo ancora, naturalmente a condizioni politiche chiare". Lo ha detto il presidente di Rivoluzione Cristiana Gianfranco ROTONDI a margine di un'iniziativa politica presso l'hotel Wagner a Palermo, sull'ipotesi di una lista unica del centrodestra. "Siamo rispettosi delle indicazioni del Santo Padre per un rinnovato impegno dei cristiani nella politica - ha continuato - sul terreno della solidarieta', dell'accoglienza, della misericordia nella vita civile. Tutti valori che dovranno essere fiorenti nella nuova stagione del centrodestra. Se sara' cosi' noi ci staremo. Valori distanti da un alleato come Salvini? Io sono democristiano e quindi pragmatico, giudico le idee, non le coscienze. Anche Salvini dice cose ragionevoli. Misericordia significa che dobbiamo accogliere chi arriva in Italia con spirito umano e cristiano ma non possiamo accettare tutta l'Africa perche' l'Italia e' piu' piccola".

Rotondi, bentornato Berlusconi ma serve un chiarimento

Rotondi, bentornato Berlusconi ma serve un chiarimento

"L'ufficio di presidenza di ieri ha riservato un bentornato al presidente Silvio Berlusconi che ha seguito, fin dagli esordi, il movimento nato dalle ceneri della Dc per le autonomie, di cui lo stesso Berlusconi era presidente d'onore". Così Gianfranco Rotondi, presidente di Rivoluzione Cristiana, dopo la riunione di giovedì. "A Berlusconi - conclude il leader di Rivoluzione Cristiana - viene chiesto tuttavia un chiarimento politico sul futuro del centrodestra e sui rapporti tra Forza Italia e Rivoluzione Cristiana, in un momento in cui le iniziative di Parisi appaiono più divisive che costruttive".

Rotondi convoca Ufficio di Presidenza per giovedì sera: “Più impegno per il no”

Rotondi convoca Ufficio di Presidenza per giovedì sera: “Più impegno per il no”

"Ho convocato l'Ufficio di Presidenza di Rivoluzione Cristiana per giovedì sera, con l'intento di rafforzare l'impegno del partito per il no. Il referendum è un'occasione storica per ricompattare un mondo democristiano diviso da decenni e oggi miracolosamente unanime nel rifiutare la riforma Renzi-Boschi". Così in una nota il presidente di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.

Rotondi, senza Brunetta scena sarebbe di Pd e M5s

Rotondi, senza Brunetta scena sarebbe di Pd e M5s

"Non so se Renato Brunetta e' Jim Messina, ma bisogna dargli atto di aver mantenuto in vita la credibilita' del centrodestra, con una linea magari dura, ma ancora debbono presentarmi un'opposizione piacevole per un governo. Senza Brunetta la scena gia' sarebbe del Pd e dei Cinquestelle, col centrodestra al posto degli antichi cespugli centristi". Lo afferma il presidente di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.

Rotondi: finalmente si accorgono che leader è Berlusconi

Rotondi: finalmente si accorgono che leader è Berlusconi

"Finalmente tutta Forza Italia ripete quel che da solo, nella mia splendida irrilevanza vado cantando sulle piazze: il centrodestra ha un solo leader che si chiama Silvio Berlusconi, unico candidato premier, che puo' metterci d'accordo tutti, in un mondo pieno di esempi di ottantenni ancora sulla scena nell'interesse dei loro Paesi". Lo afferma il presidente di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco ROTONDI.

Cdx: Rotondi: Bene Meloni, siamo già in tre

Cdx: Rotondi: Bene Meloni, siamo già in tre

"E' un bene che Giorgia Meloni sfidi Stefano Parisi e si candidi alle primarie. Siamo gia' in tre, come e' giusto che sia, in un centrodestra fatto di tante forze politiche e culturali diverse, ma capaci di confrontarsi e competere". Lo afferma il presidente di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi. "La mia candidatura - conclude Rotondi - e' funzionale all'affermazione dei valori democratico cristiani, nel centrodestra che verra'".

Rotondi: «Cdx vince se investe più su politica»

Rotondi: «Cdx vince se investe più su politica»

"Sono d'accordo con Salvini: vincerà il no e si voterà con l'Italicum perché in Parlamento non esiste maggioranza su nessuna ipotesi alternativa. Il centrodestra può vincere se investe più sulla politica e meno sui fighetti". Lo afferma il presidente di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi.