Torino

Home / Posts tagged "Torino"
Rotondi: «Lascio Torino con ottimismo»

Rotondi: «Lascio Torino con ottimismo»

«Lascio Torino con ottimismo. I sondaggi non contano quando scendono in campo i professionisti della politica e Osvaldo Napoli lo è. Rivoluzione Cristiana qui sarà col centrodestra perché ha scelto la politica. Dove ha scelto il bazar, buona vita». Così Gianfranco Rotondi, Presidente di Rivoluzione Cristiana, lasciando Torino al termine di una tre giorni volta a costruire la lista per le amministrative. Ora il presidente di Rivoluzione Cristiana è a Milano, dove sono in corsa prove tecniche di intesa su un candidato di area cattolica.
Comuni: Rotondi, a Torino appoggio al “democristiano” Napoli

Comuni: Rotondi, a Torino appoggio al “democristiano” Napoli

«A Torino alle prossime amministrative ci sarà la sfida tra un democristiano ed un comunista, Osvaldo Napoli contro Piero Fassino. L'appoggio di Rivoluzione Cristiana sarà a Osvaldo Napoli». Lo ha annunciato Gianfranco Rotondi presentando, oggi, nel capoluogo piemontese, la nuova componente "Rivoluzione Cristiana". «La candidatura di Osvaldo Napoli - ha spiegato - è per noi l'unica in grado di sollevare una città avvizzita dalla cattiva politica». Rotondi invia, quindi, un messaggio al centro-destra che non si è ancora espresso ufficialmente sul nome di Napoli: «Questa candidatura a noi piace. Chiediamo con forza alla coalizione di centrodestra di puntare sul nome di Napoli e non cambiare idea, altrimenti vedremo. D'altronde - ha osservato - non in tutte le città in cui si vota Rivoluzione Cristiana sostiene i candidati di centro-destra». A questo proposito Rotondi ha ricordato l'appoggio alla candidatura di Gianni Lettieri a Napoli mentre per quanto riguarda Milano e Roma «ci sono ancora contatti in corso e non escludiamo nemmeno di presentare un nostro candidato»
Rotondi 3 giorni a Torino: sí a Osvaldo Napoli e Gianni Lettieri, no a Parisi e Bertolaso

Rotondi 3 giorni a Torino: sí a Osvaldo Napoli e Gianni Lettieri, no a Parisi e Bertolaso

«Continua l'impegno del presidente di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi, nelle città chiamate al voto amministrativo di giugno. Da domenica, sarà a Torino per tre giorni e incontrerà personalmente i cittadini, che attraverso la rete hanno manifestato la disponibilità a candidarsi con il partito». Lo annuncia l'ufficio stampa di Rivoluzione Cristiana, il partito fondato da Gianfranco Rotondi. «Non sarà un casting beninteso - ha precisato il presidente Gianfranco Rotondi- ma voglio conoscere chi vuole entrare in lista, perché dopo tutto la faccia ce la metto io. A Napoli siamo a buon punto e sosteniamo Lettieri, come a Torino ci piace Osvaldo Napoli, che incontrerò domenica. A Roma e Milano - continua Rotondi- non siamo convinti delle scelte del centrodestra: a Roma si gioca a perdere, e a Milano si rincorre l' antipolitica con un candidato, che addirittura ci spiega che farà una giunta destinata a proporsi per il governo nazionale». Infine l'annuncio della conferenza stampa di presentazione di Rivoluzione Cristiana a Torino, prevista per lunedì 29 febbraio alle 11 all'Hotel Victoria, in via Nino Costa 4, con la partecipazione del presidente Gianfranco Rotondi, del coordinatore nazionale Giampiero Catone e del segretario regionale Massimo Gabbio.